Chania Chania


 

La posta elettronica, con il passare degli anni, è diventata uno strumento fondamentale del nostro quotidiano, in ambito professionale e privato.
Difficile trovare qualcuno che non possieda almeno un'account di posta (casella di posta elettronica).

Esistono 2 modi di leggere la posta elettronica :
- il più semplice ed alla portata di tutti è la "web-mail", che utilizza un comune browser (google chrome, mozilla, edge) per accedere al portale del provider (tiscali, libero, aruba, fastweb etc etc.) utilizzando le credenziali di accesso (indirizzo e-mail e password).
- quello sicuramente più pratico e rapido prevede invece l'utilizzo di un programma, il "client di posta" (Outlook e Thunderbird tra i più utilizzati), sul quale si possono configurare più caselle di posta senza dover accedere ai portali dei vari provider. Questo metodo richiede però maggiori competenze techiche.

Esistono poi due diversi protocolli per configurare un account di posta elettronica :
- il protocollo POP3, salva tutti i messaggi e-mail in locale, ovvero sullo specifico computer o dispositivo sul quale l'indirizzo di posta elettronica è configurato. Con la frenetica evoluzione della tecnologia che ha visto negli anni l'intensificarsi dell'utilizzo di svariate tipologie di dispositivi (smartphone e tablet su tutti) questo metodo è stato però superato.
- il secondo e più recente è il protocollo IMAP, che, salvando tutti i messaggi e-mail sul server, consente la sincronizzazione sui vari computer e dispositivi sui quali è configurato l'indirizzo di posta elettronica.

Esempi di sincronizzazione (IMAP)
1) Se viene inviata una e-mail dal computer fisso relativa alla casella di posta pippocaio@dominio.it , la medesima e-mail risulterà inviata anche sugli altri dispositivi (pc, smartphone e tablet) sui quali è stata configurata.
2) Se viene cancellata una e-mail dallo smartphone relativa alla casella di posta pippocaio@dominio.it , la medesima e-mail risulterà cancellata anche sugli altri dispositivi (pc, smartphone e tablet) sui quali è stata configurata.

In sintesi : tutte le azioni (invio, ricezione, cancellazione, creazione cartelle personalizzate etc.) relative ad una specifica casella di posta elettronica vengono sincronizzate su tutti i dispositivi sui quali la medesima è stata configurata.